Radio24 | Il Sole 24 ORE

Il noce di Benevento

 

E se fosse come il “Noce di Benevento“? Da sempre, di misteri e magie è ricoperto quest’albero, che i Greci vollero consegnare direttamente nelle braccia di Artemide e che Plinio celebrò, per la sua energia.

Nel cuore del Sannio, era il luogo di ritrovo di streghe e “ianare”, lo spazio dei sabba e delle danze libere. Lo spazio, però, sempre da tutti cercato. E non solo dalle donne. Per richiamo o per curiosità. Per le sue malie nascoste. E tutti qui lasciavano una traccia di sé.

Questo potrebbe essere questo blog: uno spazio dove si entra all’interno dei misteri. Uno spazio per le inchieste, le denunce, le discussioni. Libere.

Storiacce è il titolo della mia rubrica su Radio24 (sabato, 13.30): lo spazio degli incontri più vari, con le voci della cronaca giudiziaria. Su tutti i fronti: magistrati, come indagati o testimoni. Dai boss di mafia, ai furbetti di ogni quartierino; dai misteri dei grandi crac, alle vite dei guappi di camorra o dei “locali” di ‘ndrangheta; dagli spioni per mestiere, ai tanti protagonisti “loro malgrado”. Le Storiacce sfiorano la vita di chiunque, incuriosiscono come un giallo, prima di svelare l’assassino; fanno sorgere domande, richiedono riflessioni, dividono le opinioni. Ed è anche per condividere i pareri – ricevuti fino ad ora via e-mail da molti ascoltatori della radio – che è nata l’idea di questo blog. Una piazza di discussione. O, se vi piace di più, un Noce.

Qui ognuno può essere autore di una sua storiaccia. O anche solo di una storia. Come da mesi, già diversi scrittori stanno facendo per noi. (Storiacce d’autore, domenica ore 15 e 22.05- in collaborazione con Milano Nera)